Come mantenere in ordine il bagno

- Aug 19, 2019-

2


Il bagno è così spesso un caos di tubetti di dentifricio usati a metà, prodotti da bagno non amati e trucco disordinato. Renderlo ordinato periodicamente è una cosa;mantenendoin questo modo su base giornaliera è qualcosa di completamente diverso. Ecco alcune semplici strategie per mantenere il bagno organizzato.

1.Rendi il bagno in ordine secondo un'abitudine esistente (come lavarti i denti).Riordinare il bagno ogni giorno è la chiave per mantenere uno spazio sano e privo di ingombri. Se hai lottato per inserire questo nella tua routine, il modo più semplice per sviluppare l'abitudine è legarlo a qualcosa che fai già quotidianamente- come lavarsi i denti. Mentre lavi i denti, fai una rapida scansione del lavandino e della doccia e getta eventuali vuoti nella spazzatura o nel cestino. Non appena hai finito di spazzolare i denti, metti via i prodotti che sono stati lasciati sul bancone e porta con te gli oggetti che non appartengono lì (la tua tazza di caffè mattutina, per esempio) quando esci.

2. Lascia che ogni persona personalizzi un vassoio.L'espansione incontrollata del lavandino è uno dei problemi di disordine più comuni nel bagno: questo è ciò che accade quando gli articoli da toeletta di tutti si raccolgono (e si moltiplicano) fino a coprire ogni centimetro quadrato di superficie sopra e intorno al lavandino, rendendo quasi impossibile trovare qualcosa. Combatti lo sprawl del lavandino assegnando un vassoio a ciascun membro della famiglia, da riempire solo con le necessità quotidiane. Nessun giudizio su ciò che un'altra persona ritiene "essenziale" consentito, purché tutto si adatti al vassoio!
I vassoi forniranno un chiaro limite fisico per contenere il disordine e possono essere spostati facilmente da parte quando è necessario pulire l'intera area del lavandino.

3. Assegna a ogni persona uno scaffale.Se il tuo lavandino è piccolo e usi un altro spazio per riporlo, puoi comunque applicare lo stesso principio: designare uno scaffale per ogni membro della famiglia per riporre i suoi elementi essenziali quotidiani e attenersi a esso. Più chiaro puoi essere sulla definizione dei limiti fisici del tuo spazio di archiviazione, più facile sarà per tutti salire (e rimanere) a bordo.

4. Fornire spazio in eccesso per gli articoli meno utilizzati.Per mantenere l'area del lavandino snella, probabilmente dovrai trovare un posto dove riporre quegli oggetti extra che non rendevano lo stato essenziale di tutti i giorni. Idealmente, questo è in bagno: uno scaffale o un armadio funziona bene, ma potresti anche riporre questi oggetti in un armadio dell'ingresso. Usa i contenitori per tenere insieme oggetti simili e prevenire il ribaltamento.

5. Conserva solo le necessità quotidiane sotto la doccia.Sii onesto sui prodotti che usi effettivamente ogni giorno e limitati a riporli sotto la doccia. Gli extra, come scrub speciali, maschere e trattamenti, possono invece essere conservati nel magazzino di troppo pieno. La chiave per fare questo lavoro a lungo termine è ricordarselorimuoverequei prodotti speciali non appena li hai usati e di riporli al loro posto. Se hai difficoltà a ricordarti di farlo, prova a metterlo in ordine nel tuo bagno quotidiano mentre ti lavi i denti.

DELI ha creato ripiani in vetro organizzabili per semplificare l'esperienza della doccia. Questo tipo di ripiano in vetro è installato accanto al pannello di vetro e c'è una porta in vetro per ottenere il materiale utilizzato durante la doccia. Come utilizzare uno spazio limitato per un uso completo è ciò su cui DELI si concentra per rendere piacevole la doccia per le persone.